assassins_creed_valhalla_the_siege_of_paris_dlc
News

Il livello di potenza minimo di Assassin’s Creed Valhalla, L’assedio di Parigi



L’uscita della seconda espansione di Assassin’s Creed Valhalla, L’assedio di Parigi è prevista per il 12 agosto. A differenza della prima espansione, Wrath of the Druids, L’assedio di Parigi sembra progettata per coloro che hanno già fatto la campagna di Valhalla. Non esiste comunque un livello di potenza obbligatorio per giocare a L’assedio di Parigi. A farcelo sapere è stato il PR di Ubisoft in un intervista fatta da GameSpot.

assassins creed valhalla ireland

Il livello di potenza suggerito per l’area della Francia è comunque di 200

Ubisoft ha confermato che come Wrath of the Druids, L’assedio di Parigi sarà accessibile una volta completato almeno uno dei primi due archi narrativi in ​​Inghilterra, ossia Grantebridgescire o Ledecestrescire. Quando a Ravensthorpe, Eivor si imbatterà in visitatori Francesi che offrono regali sospettosamente generosi si attiverà questa nuova ricerca. Il viaggio in Francia e ritorno sarà quindi disponibile nella mappa. Tuttavia, anche se sarai in grado di accedere a L’assedio di Parigi contemporaneamente a Wrath of the Druids, non significa necessariamente che dovresti.

Il livello di potenza da considerare

Per far capire meglio, il livello di potenza suggerito per l’Irlanda è di 55 ed è decisamente inferiore ai 200 necessari per la Francia. Il livello di potenza suggerito sia per Grantebridgescire che per Ledecestrescire è di 20, un numero che poi salta a 55 per il terzo territorio, ossia l’Inghilterra orientale. Quindi il livello di potenza suggerito da Wrath of the Druids si allinea con l’inizio della storia di Eivor.

assassins creed valhalla ireland

Giocare a L’assedio di Parigi anche se non si è a livello consigliato?

Poiché i livelli di potenza sono suggerimenti e non obbligatori, puoi affrontare L’assedio di Parigi ogni volta che vuoi, ma potresti seriamente lottare per sopravvivere al combattimento o sconfiggere qualsiasi battaglia obbligatoria con i boss se sei troppo sottolivellato. Non è molto consigliato, anche giocando in stile stealth perderesti molto tempo, ti divertiresti di meno e risulterebbe decisamente frustrante. L’assedio di Parigi sta riportando le missioni scatola nera di Assassin’s Creed, i fantastici livelli di assassinio basati sulla furtività introdotti per la prima volta in Assassin’s Creed Unity e poi proseguiti in Assassin’s Creed Syndicate.

Cosa richiedono le missioni della scatola nera?

Le missioni della scatola nera richiedono ai giocatori di pensare in modo creativo e prestare particolare attenzione al loro ambiente e bisogna quindi scoprire come assassinare l’obiettivo a differenza del gioco che dice esattamente come fare. Ci sono sempre diversi modi per portare a termine la missione, ma quelle più complesse di solito richiedono sempre creatività e una grande quantità di furtività.

assedio di parigi

 

Altro su Assassin’s Creed

 

 

 

Admin ADGamer.it

Amministratore del Sito

Commenta

Scrivi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Twitch

Segui ADGamer.it