News

Halo Infinite | Sono emersi altri preziosi dettagli sul suo multiplayer



Sono emersi altri dettagli importanti sul multiplayer di Halo Infinite. E’ stato introdotto un sistema “Mark” che è sicuramente una funzionalità nuova di zecca per Halo e le rastrelliere per armi sono ispirate a quelle di Halo 2.

Il sistema Mark sarebbe una funzione in cui i giocatori potranno contrassegnare un punto specifico nella mappa e questo consentirà ai loro compagni di squadra di conoscere informazioni vitali, come la posizione di un nemico o di un’arma in specifico. Decisamente simile al sistema Ping di Apex Legends che è stato successivamente preso in prestito da numerosi altri giochi sparatutto.

Inoltre ci sarà un altro nuovo elemento nel multiplayer di Halo Infinite, ossia lo “Spawners”. Gli sviluppatori hanno progettato questo per aiutare i giocatori a capire dove saranno gli oggetti e le armi sulla mappa, nel tentativo di rendere il gioco più semplice e intuitivo. Questo facilita sicuramente il principiante che ancora non conosce le varie posizioni nella mappa e non sa dove si generano le armi.

halo infinite

Le rastrelliere per armi nella mappa di Halo Infinite saranno molto simili a quelle di Halo 2. Sono state messe rastrelliere per armi sui muri perché si voleva velocizzare le azioni di ricerca nel gioco, in modo che i giocatori potessero trovare l’arma più adatta in una frazione di secondo. Detto questo la conoscenza delle mappe rimane sicuramente un’abilità decisamente importante da mantenere.

Ricordiamo che l’uscita di Halo Infinite è prevista per questo autunno e sarà disponibile per Xbox Series X-S, Xbox One e PC. La campagna sarà gratuita su Xbox Game Pass mentre il multiplayer sarà supportato da micro transazioni e free-to-play.

halo infinite

 

Altro su Halo

Tags

Admin ADGamer.it

Amministratore del Sito

Commenta

Scrivi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Twitch

Segui ADGamer.it