News

L’ultimo annuncio di lavoro di Guerrilla fà sperare in un nuovo Killzone

killzone

Guerilla Games, la casa sviluppatrice di Horizon Zero Dawn e Killzone sta assumendo nuovi programmatori Java specializzati nel multiplayer, per sviluppare sistemi come scontri, matchmaking, classifiche e clan. Quindi dopo l’uscita nel 2013 di Killzone: Shadow Fall, sembra proprio che stiano finalmente puntando sul nuovo capitolo della serie. Si è sentito parlare anche di server tech e di gestione utenti, tutte cose che non hanno niente a che fare con il single player, quindi è escluso che serva per Horizon Zero Dawn.

Killzone tornerà?

Dolo l’uscita di Horizon, la Guerilla Games sta tuttora collaborando con lo sviluppo di Death Stranding di Hideo Kojima, mettendo a disposizione il suo motore grafico Decima Engine. Hanno anche aperto un piccolo studio ad Amsterdam dedicato alla kojima production, ma anche questo non dovrebbe avere niente a che vedere con le nuove assunzioni dell’annuncio, visto che Death Stranding rimane comunque etichettato come un single player.

killzone

Un gioco incompreso

La serie di Killzone una volta era un must-have per tutti i possessori di PlayStation e veniva spesso paragonata a quella di Halo. Sono già passati sei anni dall’uscita di Killzone: Shadow Fall e da allora il gioco ha sempre ricevuto molte critiche e affrontato addirittura un processo legale contro la Sony stessa, per promesse non mantenute legate ad alcune caratteristiche di sviluppo non rispettate.

killzone

Nonostante tutto c’è da dire che subito dopo il lancio, sopratutto a livello mediatico, era partito sicuramente con il piede sbagliato. Nell’insieme rimane comunque un gioco con una storia e una grafica assolutamente degna di nota che merita decisamente l’attenzione di chi non l’ha ancora provato. Senza parlare del multiplayer che conta tuttora molti giocatori attivi, mappe uniche e nel complesso anche molto bilanciato a livello di armi ed equipaggiamenti. Tu cosa ne pensi? Ti piacerebbe mettere le mani su un nuovo Killzone ? A me si.

 

 

Admin ADGamer.it

Amministratore del Sito

Commenta

Scrivi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Twitch

Segui ADGamer.it