News

Un nuovo Splinter cell già nel 2018?

Splinter Cell, una serie amata, rispettata e che si è imposta come metro di paragone e parametro di obbligata emulazione per tutto il genere stealth. Da tanto non se ne parlava. Forse da troppo. Così tanto che Amazon ci da una boccata d’aria fresca inserendo fra i videogiochi in uscita nel 2018, e venduti sulla piattaforma ecommerce, un “Tom Clancy’s Splinter cell 2018”. Cosa significa? Forse niente, forse tutto. Facciamo un po’ d’ordine: il titolo, vago ma preciso al contempo, fa capolino nella versione Canadese di Amazon. Splinter Cell è sempre stato figlio della Ubisoft Montreal. Amazon Canada + Ubisoft Canada = alta attendibilità. La sorpresa di un eventuale ritorno di Samuele Pescatore, in arte Samuel Fisher, coglie alla sprovvista e, in mancanza di alcun tipo di avvisaglia passata, si passa alle ipotesi. Ci piace sognare in grande e quindi d’istinto si pensa ad un nuovo capitolo della saga. Ma non è escluso sia una remaster dei vecchi titoli, magari in collana come la trilogia Crash. L’unica cosa che potremmo ormai definire certa è che, una volta alzato il polverone, ci si devono delle spiegazioni… e queste arriveranno presumibilmente all’E3 corrente anno. Sarà il trailer di un nuovo capitolo o l’annuncio di una remaster? O, ancora, una smentita imbarazzante per colpa di un addetto Amazon particolarmente spiritoso? In ogni caso noi senza dello humor, alzato ormai il polverone, non ne abbiamo nemmeno per il cavolo. Mi piace pensare Ubisoft, ormai, sia costretta a sviluppare qualcosa e a farlo presto.

 

Massimiliano Occhipinti

Scrittore ADGamer.it

Commenta

Scrivi il tuo Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Twitch

Segui ADGamer.it

I Più Letti